La progettazione europea

Il Consorzio di Libere Imprese è consapevole che in un contesto economico come quello attuale, caratterizzato da una forte contrazione delle fonti di finanziamento, i fondi europei rappresentano un imprescindibile strumento per finanziare la crescita e lo sviluppo strategico delle imprese.

La nuova programmazione per il periodo 2014/2020 prevede stanziamenti particolarmente interessanti per settori come il sociale e la formazione, specialmente con il programma Daphne III che ha la finalità di contribuire alla protezione dei bambini, dei ragazzi e delle donne da tutte le forme di violenza e mira ad adottare misure volte a garantire un elevato livello di tutela della salute, del benessere e della coesione sociale.

Il Consorzio di Libere Imprese si pone come obiettivo principale quello di sostenere, promuovere e sviluppare le realtà del nostro territorio, allo scopo di essere in grado di trovarsi nelle migliori condizioni per accedere ai contributi dell’Unione europea, e di utilizzare al meglio le risorse finanziarie messe a disposizione.

In ragione della sempre maggior competizione per aggiudicarsi i finanziamenti europei, l’attività dei professionisti  che operano all’interno del Consorzio, relativamente ai temi dell’europrogettazione, implica un continuo aggiornamento nonché la sistematica coltivazione delle relazioni internazionali e istituzionali necessarie alla costruzione dei partenariati.

Inoltre, i percorsi formativi professionali, ai quali aderiscono tutti i nostri dipendenti, mirano sia alla conoscenza basilare degli strumenti dell’europrogettazione, sia ad un’importante componente di attività pratica sul campo.

Seminario Progettazione Europea

Se sei un’Azienda, o una struttura di consulenza, desiderosa di trovare nuove risorse aprendosi all’Europa e al Mondo; se vuoi proporre progetti, per te o per i tuoi clienti, nei settori della Ricerca, dello Sviluppo Tecnologico, dell’Information Technology e della Net Economy; se ti occupi di Ambiente o Energia, Sanità o Sicurezza, Trasporti o Logistica, Agroalimentare o Telecomunicazioni: contattaci per eventuali proposte di partenariati!

I nostri europrogettisti si tengono continuamente informati sui programmi di finanziamento dell’Unione europea e possiedono le  competenze tecniche di progettazione e di gestione di progetti che richiedono la costituzione di partenariati internazionali.

Sono, quindi,  dotati di spiccate capacità relazionali per il coordinamento di attività complesse a livello nazionale, regionale ed europeo.